Ceratrice

Stampa

La Ceratrice automatica modello M3 è costruita per la ceratura di lastre di marmo o granito di vario spessore. Il ciclo automatico è attuabile se la macchina è inserita in un contesto di linea di lucidatura, e più precisamente al seguito di una Lucidatrice. Questo per poterne utilizzare la medesima logica di funzionamento. Il profilo, le dimensioni e lo spessore di ogni singola lastra, sono rilevate dall'apparecchiatura. Il passaggio delle lastre sotto le spazzole, avviene per mezzo di una serie di rulli motorizzati posti sotto la stessa. Sul lato ingresso della macchina è collocato il serbatoio contenente la cera. Esso è dotato di una valvola che permette il controllo e la fuoriuscita della cera, questo comando è a discrezione dell'operatore. Il ponte supporta tutti i gruppi mandrino, i quali eseguono il lavoro di ceratura del materiale. Durante il movimento di traslazione, il ponte percorre uno spazio pari alla larghezza delle lastre da lavorare. Su ciascuno dei mandrini è applicata una spazzola di forma circolare. La differente composizione di queste spazzole rende possibile una graduale distribuzione ed una asportazione della cera in eccesso, fino ad ottenere un’alta qualità di lucidatura.

Ceratrice Prometec
Ceratrice per Elleti
Ceratrice Cassani
Ceratrice
Ceratrice Cassani
Ceratrice Bombieri
Ceratrice Bombieri Venturi
Ceratrice M3
Ceratrice M3 framec
Mandrini ceratrice
Ceratrice Framec M3
ceratrice brasile
Ceratrice Elleti
Ceratrice Cassani
Ceratrice Prometec distribuzione aria
Mandrini